martedì 1 luglio 2014

Betty, Ruby, Olivia Rose e le altre galline poggiapiedi



Mi sono imbattuto in Betty e Ruby, due curiose e insolite galline poggiapiedi esattamente due anni fa (vedi post QUI) quando navigando in rete mi sono ritrovato nel pollaio creativo di The city girl farm

Ieri casualmente ci sono tornato, di Betty e Ruby nessuna traccia, la loro amica Olivia Rose, una gallina dall'acconciatura eccentrica, mi ha detto che sono andate e vivere in un salotto del Texas, oggi con lei nel pollaio di feltro ci sono le bellissime galline Madeline, Fiona, Maia, Viola, Miss Rosetta, la piccola Maggie, il galletto Gigi, e l'eccentrico gallo Piet Mondrian.



Uniche nel suo genere, per postura e personalità, le galline poggiapiedi, la testa si alza al momento in cui si appoggiano le gambe, sono realizzate artigianalmente utilizzando feltro di lana, legno riciclato e bronzo fuso.




3 commenti:

  1. Ma che meraviglia! Preferisco i colori sobri più pseudogallina viva, ma anche le altre sono notevoli.

    Peccato mi ci vada lo stipendio di un mese per comprarne una altrimenti....

    RispondiElimina
  2. Anonimo1.7.14

    bellissime!!!!!

    RispondiElimina
  3. Anonimo4.7.14

    Mi ricordo del tuo post, belle, ma anch'io ho preferito le galline nei colori tradizionali anche se non si discute sull'impatto visivo. Notevole.
    Buon fine settimana.
    Luisa

    RispondiElimina