venerdì 25 maggio 2012

Orti in libreria


Coltiviamo la città. 12 mesi nell'orto. Frutta e verdura nell'orto di casa. L'orto e l'anima. Orti di montagna. Dall'orto alla tavola. L'orto sul terrazzo...


Mai come in questa stagione si sono visti tanti orti coltivati negli scaffali delle librerie. Manuali dedicati ai contadini senza terra che trascorrono 12 mesi nell'orto sul terrazzo. A Frutta e verdura autoprodotta mese per mese. Capitoli su dove e come realizzare un'orto, spiegazioni su semina e trapianti, irrigazione e innaffiamento, concimazione e paccimatura su come raccogliere e conservare i prodotti. Pagine dedicate agli orti urbani, di montagna, ai giardini di verdure, a quelli dietro le sbarre, sul tetto o in grondaia. E ancora, agli ortaggi da vaso, ai blog e siti che fioriscono sul tema. E poi, schede di coltivazione, ricette e ancora ricette, senza dimenticare la storia.

Dopo aver camminato tra i filari di parole e immagini di questi libri e pensando alla semina e al raccolto di tre anni nell'orto di Michelle (oltre mille post), mi è venuta voglia anche a me, di scrivere un libro. Editore cercasi!

Questa la semina letteraria. A voi il raccolto.


Alex Mitchell
L'orto sul terrazzo
Come coltivare frutta e verdura in città
Corbaccio
160 pag.
euro 19,90

Immaginate di starvene seduti a parecchi metri da terra nel cuore della città, circondati da uva, pomodori, limoni e insalata mentre sotto di voi impazza il traffico cittadino. Da qualche vaso su un balcone a un intero frutteto su un tetto a terrazzo, le possibilità di coltivare frutta e verdura sono infinite...
Le erbe aromatiche possono arrampicarsi sui muri, le insalate ricadano da grondaie di recupero, ai fagioli e ai pomodori basta il sostegno di un vecchio attaccapanni, e gli ortaggi si mescolano alle piante ornamentali.
Un libro ricco di consigli pratici, una guida per trasformare casa vostra e l'intero condominio in un paradiso urbano.


Mimma Pallavicini
12 mesi nell'orto
Progettare e coltivare verdura e legumi
Vallardi
80 pag.
euro 6,90

L'orto è un giardino commestibile, interessante per molti motivi: innanzitutto ha cicli di coltivazione molto rapidi e quindi consente di raccogliere gli ortaggi dopo qualche mese di lavoro al massimo. In secondo luogo appaga il desiderio di trascorrere piacevolmente qualche ora a contatto con la terra, avendo in più la soddisfazione di poter dire di fronte a un raccolto "Questo l'ho prodotto io". In misura ancora maggiore l'orto è un modo di riappropriarsi del principio che si vive più sani e più a lungo con un'alimentazione ricca di frutta e ortaggi coltivati con metodi naturali e poca chimica. "12 mesi nell'orto" offre le regole base per coltivare con successo un orto famigliare, fare esperienza di giardinaggio e di benessere. Basta munirsi di vanga, zappa e un po' di pazienza e i risultati non si faranno attendere.


Michela Pasquali
Sudtiroles Paradies - Orti di montagna
Linaria
157 pag
euro 28,00

Ricchi di varietà orticole, colorati da fiori variopinti e curati con amore dalle contadine, gli orti del Sudtirolo sono gli unici veri giardini di montagna. Un piccolo, significativo tassello del complesso mondo contadino, ricco di tradizioni e pratiche nate in stretta connessione con la natura, di cui vista, udito, tatto e olfatto sono gli strumenti principali.
Michela Pasquali delinea, in questo interessante volume, un ritratto dell'orto contadino con la sua storia, l'evoluzione delle piante coltivate e il ruolo delle contadine nella conservazione della biodiversità. Andrea Heistinger, botanica e ricercatrice austriaca, descrive le principali essenze coltivate negli orti. Infine il testo di Wilhelm Pfaff presenta un vero e proprio inventario di tutte le piante coltivate e selvatiche in relazione al loro uso nell'alimentazione, nella medicina popolare e nei rituali religiosi legati ad antiche tradizioni.
Scorrere le immagini di questo libro è un vero piacere!


Massimo Acanfora
Coltiviamo la città
Orti da balcone e giardini urbani per contadini senza terra
euro 9,00

L'orto e il verde urbano, dal balcone all'aiuola metropolitana, sono una passione che germoglia in un numero sempre più ampio di cittadini. Per i contadini urbani, il pomodoro del quinto piano è il modo più diretto per consumare un cibo autentico, ripristinare il contatto con la natura, curare il proprio benessere, fisico e spirituale. Un libro con tutte le nozioni base per iniziare a coltivare la terra senza darsi la zappa sui piedi, "come fare" anche a chi non ha mai visto un seme, un annaffiatoio in vita sua. Troverete le ricette per imparare a coltivare ortaggi, frutta e fiori nei fazzoletti di terra urbani: balconi,davanzali, cortili, giardini condominiali, orti urbani. E ancora: il valore sociale, alimentare, educativo e terapeutico che cresce negli orti di comunità, condivisi o in adozione, negli orti scolastici o con i guerilla gardening.


Jo Whittingham
Dall'orto alla tavola
Come coltivare frutta e ortaggi mese per mese
256 pag.
euro 18,00

Grazie ai suggerimenti di questo volume porterete in tavola tutto l'anno frutta e ortaggi coltivati da voi. Mese per mese la guida spiega che cosa seminare e piantare, come far crescere le colture, il momento più adatto per la raccolta e i modi migliori per conservare i prodotti del vostro orto. Suggerimenti e tecniche per un'ampia gamma di situazioni, dai grandi orti alle colture in vaso, adatte anche a terrazzi e balconi in città. Come ottenere il meglio per oltre 80 colture: dai tuberi invernali agli ortaggi primaverili, dall'insalata estiva alla frutta autunnale. Consigli pratici su come coltivare in serra nei mesi invernali, conservare e congelare i raccolti, preparare sottaceti, sott'oli e conserve.


Paola Violani
L'orto e l'anima
Dal giardino dell'Eden agli orti urbani
236 pag.
euro 14,60

L'orto come cura dell'anima e nutrimento dei popoli. La riscoperta di antiche pratiche e i consigli di oggi per imparrare a coltivare gli ortaggi e rigenerarsi creando un "giardino di verdure".
Fin dall'antichità gli orti sono stati fonte di sostentamento, luoghi di sperimetazione e contemplazione. La loro storia si è intrecciata con le più svariate discipline: dalla filosofia alla botania, dalla teologia alla gastronomia. Nel libro l'orto è raccontato non solo sotto l'aspetto materiale delle pratiche agricole e alimentari, ma anche quali strumento di conoscenza della natura e conforto per ritrovare sè stessi.


Ian Cooke
Frutta e verdura nell'orto di casa
Gli eco-libri
128 pag.
euro 12,00

Al giorno d'oggi è sempre più diffuso il desiderio di cibi freschi e a chilometro zero, e per questo motivo molte persone scelgono di coltivare da sè frutta e verdura. Con un proprio orto si avrà la possibilità di sapere sempre come sono state trattate le colture e avere ortaggi freschissimi per tutto l'anno. Questa guida rapida
permetterà di iniziare subito la coltivazione del proprio orto con alcune piante dalle crescita immediata, oltre a scegliere il luogo più adatto ( anche in spazi ridotti), gli attrezzi, il tipo di suolo e i fertilizzanti, oltre a fornire consigli utili sulla coltivazione, la raccolta e conservazione, oltre a come affrontare malattie e parassiti. Il tutto senza dimenticare i metodi biologici e la consociazione.

leggi anche:

 

2 commenti:

  1. Anonimo25.5.12

    Corro in libreria! grazie per i numerosi consigli. Anna

    RispondiElimina
  2. Nonna Giuly25.5.12

    Quest'anno nel mio orto/giardino ho pasticciato per rendermi conto di quali ortaggi e fiori preferire in base alle loro esigenze di sole/ombra, ma l'anno prossimo sarò più esperta e più brava.
    Prenderò spunto dai libri che ci hai proposto e da tutti i tuoi consigli.
    Un abbraccio

    RispondiElimina